Ricerca/

Trovata la cura più efficace per la Pericardite Idiopatica

Link youtube / Trovata la cura più efficace per la Pericardite Idiopatica

Circa il 20% dei soggetti che soffre di pericardite va incontro ad una serie di episodi recidivanti molto fastidiosi. La terapia di tali Pericarditi ricorrenti, di cui non si conosceva l’origine, è basata su farmaci antinfiammatori e colchicina e, nei casi più severi, su cortisone con risultati variabili e spesso non risolutivi. Alcuni anni fa l’Istituto Gaslini aveva in cura tre bambini con Pericardite Idiopatica ricorrente particolarmente severa in cui si era stati costretti all’utilizzo del cortisone. Nel contempo ci si stava occupando di malattie autoinfiammatorie, molte delle quali con caratteristiche in parte simili alla pericardite, per le quali era particolarmente efficace un farmaco che inibisce l’interleuchina-1, una delle più potenti molecole che inducono infiammazione. Il farmaco è stato così somministrato ai tre pazienti affetti da pericardite con risultati immediatamente soddisfacenti. Per dimostrare formalmente l’efficacia di questo farmaco sono stati quindi coinvolti ventuno pazienti, prevalentemente adulti e con pericardite ricorrente severa, che sono stati sottoposti ad uno studio controllato in cui questo farmaco è stato paragonato al placebo. I risultati sono stati assolutamente spettacolari: tutti i pazienti hanno risposto assai rapidamente e, nei pazienti che hanno proseguito il trattamento, non si sono praticamente osservate recidive. In questo modo è stata trovata la cura più efficace per la Pericardite Idiopatica.

Autori

  • Nome: Alberto Martini
  • Ruolo: Direttore Scientifico
  • Email: albertomartini@gaslini.org
  • Telefono: +39 010 5636 2461/2808/2386